Corso di formazione “Didattica cooperativa col Metodo Rossi”

Data: 17/02/2022

15 e 16 febbraio: due giorni intensi di formazione con Stefano Rossi, psicopedagogista scolastico, formatore e ideatore del Metodo Rossi della Didattica Cooperativa che si basa su format cooperativi utili per rendere semplice e coinvolgente la didattica per competenze.

Durante il corso,  dal tema "Studenti oppositivi", si è disquisito soprattutto sul ruolo dell'insegnante e sulla necessità che egli sappia porsi con EMPATIA verso le ferite che si nascondono dietro il  muro di odio e di rabbia degli alunni difficili.

" L'Educazione si insegna solo sullo spartito dell'Amore".

 

Anche tutti noi ringraziamo Stefano, per questi due preziosi giorni di formazione e riflessione.

Dalla sua pagina Fb

ZATTERE D'AMORE
(Dal corso "Studenti oppositivi" a Pomigliano (Na)

Chi è l'insegnante oggi?

Una zattera della cura che non è indifferente allo scomposto grido d'aiuto di bambini e ragazzi difficili.

L'insegnante-zattera è una mano tesa, una carezza nel buio, uno sguardo che salva.

Nel corso abbiamo visto molti strumenti concreti rispetto all'uragano della rabbia, dell'iperattività e dell'oppositività.

🌻Strumenti che posso funzionare ad una sola condizione:che l'insegnante, nell'età del naufragio, sappia e voglia essere una zattera d'amore.

P.S. Un ringraziamento DAVVERO speciale alla dirigente Maria Barone, a Giovanni Sposito, ai tantissimi insegnanti e anche ai collaboratori scolastici che hanno seguito queste due giornate tutte d'un fiato con occhi a volte anche lucidi e bagnati da qualche lacrima.